Vai al contenuto

Regolamento rally GSA 11-2-2024

Il rally GSA sarà a coppie e si svolgerà sulle pendici N del passo di Salmurano in val Gerola; si affronteranno due prove di salita con le pelli (100m + 110m D+) e le rispettive discese.

Possono partecipare soci e non soci CAI (assicurazione obbligatoiria), con comprovata esperienza scialpinistica.

  1. Ritrovo al parcheggio della seggiovia in val Gerola alle ore 10:00 di domenica 11 febbraio 2024, dove verranno distribuiti i pettorali. Controllo ARtVA e salita al rifugio Salmurano, dove si potrà lasciare il materiale superfluo. NB Non parcheggiare oltre il ponte e non salire dalle piste, ne dalla stradina in mezzo a queste: seguire il percorso scialpinistico che parte subito a sinistra del ponticello. Dopo diversi tornanti sulla stradina per il lago di Pescegallo, si seguono le indicazioni per il rifugio Salmurano. In mezza, costa passando fra i paravalanghe, si arriva in alto alla pista Scala e quindi al rifugo (450m D+).
  2. 12:00 briefing fuori dal rifugio e trasferimento al campo di gara.
  3. Partenza per la prima coppia ore 12:30. Le coppie seguenti partiranno a distanza di un minuto l’una dall’altra (2° controllo ARtVA). In caso la coppia arrivi alla partenza in ritardo, il tempo totale verrà comunque calcolato in base all’orario ufficiale. In caso di assenza di una coppia, quella successiva dovrà comunque aspettare il suo orario corretto di partenza.
  4. Il percorso di salita sarà già tracciato e ci saranno due tracce parallele a distanza di 2m circa. È consentito uscire dalla traccia per sorpassare.
  5. La prima salita (100m D+) inizierà a quota 1800m circa e terminerà nei pressi di un grosso sasso sotto al passo di Salmurano.
  6. Cambio di assetto e si effettua la prima discesa a sinistra della valletta del torrente. La prima discesa arriverà nei pressi del punto di partenza, dove si effettuerà la ripellata (110m D+) in direzione dell'arrivo dello ski-lift, dove verrà posizionata un'evidente boa arancione. Tolte le pelli si scenderà all’arrivo finale seguendo un corridoio a bordo della pista, per arrivare nei pressi della partenza, dove terminerà il percorso del rally.
  7. Le coppie dovranno passare dai passaggi intermedi e al traguardo insieme.
  8. La classifica verrà stilata in base al tempo totale delle salite e discese. Le coppie composte da almeno una tavola splitter, godranno del vantaggio di un'handicap di 3'. NB Il rally GSA non è una competizione agonistica, ma verranno rilevati i tempi in modo da poter determinare un ordine di arrivo finale.
  9. Finite le prove si raggiungerà il rifugio per una mangiata e le successive premiazioni (ore 15:00 circa).
  10. Ogni coppia partecipante dovrà portare un premio gemello (2 berretti, 2 telini termici, 2 bottiglie di grappa, 2 pacchetti di pizzoccheri, etc…) impacchettato in forma anonima. I premi verranno consegnati ad estrazione al momento delle premiazioni. Si consiglia di non portare premi troppo voluminosi e pesanti, perché dovranno essere trasportati nello zaino fino al rifugio e poi riportati a valle da chi li riceverà. Si confida nella fantasia e nell’altruismo!
  11. Rientro al piazzale della seggiovia (sciando sulla pista) previsto per le ore 16:30.
  12. Per i soci CAI l’assicurazione è inclusa in quanto attività sociale. Per i non soci è obbligatoria l’assicurazione giornaliera di 12,95€.
  13. Il limite massimo per iscriversi è fissato a giovedì 8 febbraio, per un massimo di 30 coppie. In caso di overbooking, si darà precedenza ai primi iscritti e ai soci della sezione di Como.
  14. Ogni coppia dovrà avere la dotazione di sicurezza obbligatoria: ARtVA, sonda, pala e casco. Si può partecipare sia con gli sci, che con la splitboard.
  15. In caso di pessime condizioni meteo, la direzione del rally avrà la facoltà di annullare l'evento e verrano resi i soldi versati a chi ne farà richiesta, meno il costo del bonifico.
  16. La quota di partecipazione è fissata in 70€ a coppia (più assicurazione personale per i non soci al costo di 12,95€), che comprende un simpatico gadget e il pranzo in rifugio: pizzoccheri, una birra e panettone (extra a parte). In caso la coppia non potesse poi partecipare, può chiedere di essere rimborsata della della quota. Il pagamento dovrà essere effettuato in forma anticipata mediante bonifico bancario a questo IBAN: IT05R0306967684510764154106.